martedì 13 settembre 2016

Fine estate

"Settembre" (05.09.11)
Silenzi gentili
pioggia e quiete
mite tepore
e colori di fiamma.
A tratti intravedo
armonie fluttuare
evanescenti ed effimeri
frammenti di perfezione
del tutto.


“Fine estate” (27 agosto 2013)
Pioggia mattiniera d'agosto
dopo tanto cicalare

giungono inaspettati silenzi
e profumo di campagna umida.
Ma ecco che il sole e un chiacchiericcio
di rondini
sospendono le malinconie d'autunno.
Verrà ugualmente la quiete
per la terra stanca
e il giusto riposo che genera frutti.

Nessun commento:

Posta un commento